giovedì 1 settembre 2016

Terremoto: esprimo profondo cordoglio per l'accaduto.





Earthquake: I express deep sorrow for the victims 
of the earthquake in Italy. 
Esprimo profondo cordoglio per le vittime del terremoto che si è verificato questa notte nell'Italia centrale, a cavallo tra quattro Regioni: Lazio, Abruzzo, Umbria e Marche, con epicentro situato presso il comune di Accumuli. 
In questo momento dobbiamo sentirci uniti e lavorare per salvare il maggior numero di persone ancora intrappolate sotto le macerie. Penso allo sgomento, non solo di chi vive in quelle zone ma anche a quello degli emigrati che seguono da lontano, 
con trepidazione, l'evolversi delle vicende.
Mi sento particolarmente vicina ai familiari delle vittime e a tutti coloro che hanno perso la casa, perché perdere la casa non è solo un danno economico ma è soprattutto un danno psichico, perché si perdono  
 punti di riferimento nella propria esistenza.
Confido nella generosità' dei volontari e nella capacita' organizzativa della nostra protezione civile, che faranno un ottimo lavoro, in bocca al lupo!

***************************
I want to express my deepest condolences for the victims of the earthquake that occurred last night in central Italy, between four regions: Lazio,
Abruzzo, Umbria and Marche, with its epicenter located in the town of Accumuli.  
Right now, we should stay united and work to save the greatest 
number of people still trapped under the rubble.
I think the dismay not only of those who live in those areas but also to the emigrants that follow from far way, with trepidation, the course of events.
I feel particularly close to family members of the victims and all those who have lost their homes, because loosing the house is not only an economic loss but is primarily a psychological damage, because you lose reference points in their lives. 
I trust the work of volunteers and the skills organization of our 
civil protection, they will do a great job, good luck!

Nessun commento:

Posta un commento