lunedì 8 maggio 2017

Un'isola del gusto Berlucchi alle Identità Golose di Fiera Milano City


Si rinnova la partnership tra Identità Golose, la rassegna di FieraMilanocity e l’azienda vinicola del Franciacorta, Guido Berlucchi. Quest’anno l’azienda guidata da Franco Ziliani, oltre all’assaggio continuato di ’61 Brut, Satèn e Rosé, renderà lo spazio Berlucchi come un’isola del gusto dove sperimentare abbinamenti al nuovo ’61 Nature 2009 che potrebbero apparire audaci ma che invece sorprendono per la capacità di creare un contatto simbiotico. L’ultimo nato di casa Berlucchi è un Franciacorta non dosato, affinato 5 anni sui lieviti, che unisce la “croccantezza” dello Chardonnay alla mineralità del Pinot Nero. Il primo appuntamento con il pairing “Controcorrente”, dove ’61 Nature incontrerà il gusto deciso del pregiato salmone Upstream in un abbinamento riservato ai palati più esigenti. L’evento più atteso: lo show cooking di Cristina
Bowerman, talentuosa chef e titolare di Glass Hostaria, che per l’occasione delizierà il pubblico con tre finger imperdibili: zuppa di cipolle in un boccone (con tartufo e conserva di castagne); pastrami di lingua di vitella, ciauscolo, giardiniera artigianale; bottoncini ripieni di ricci di mare, cacio e pepe affumicato. Sarà un originale “elogio della purezza”, con il gusto affilato ma essenziale dei piatti a incontrare un Franciacorta con la medesima personalità. Ultima, ma non ultima, proposta lunedì 6 marzo: “Golosi al Naturale”. Il prezioso culatello da Suino Nero di Parma affinato 36 mesi dell’Antica Corte Pallavicina torna a incontrare ’61 Nature, per dimostrare una volta di più l’eclettismo di questo Franciacorta non dosato.
Mario Di Nola

Nessun commento:

Posta un commento